CARTE DA PARATI PER LA CAMERA DA LETTO

CARTE DA PARATI PER LA CAMERA DA LETTO

BY HOMEMADE

Una tematica importante tornata in voga nell’interior design è la carta da parati tanto utilizzata negli anni 60’. Ammettiamolo..  incuriosisce molti di noi, ecco perché abbiamo voluto affrontare questo argomento, cercando di chiarirvi un po’ le idee su dove e con che gusto poterla utilizzare.

Uno dei tanti fattori positivi delle carte da parati è che se vi doveste stancare della fantasia scelta, potrete facilmente sostituirle senza intaccare la struttura della casa. Potete quindi osare con tonalità e fantasie spiccate, in linea con il mood e il trend del momento!

Una delle stanze più adatte per ospitare le carte da parati è la camera da letto. L’utilizzo ideale è ovviamente sulla parete che fungerà da testata del letto. Vediamo insieme quali scegliere in base agli spazi e agli arredi di casa vostra.

Ecco le vare tipologie di carte da parati adatte per la camera da letto:


CARTE DA PARATI DAL CARATTERE CHIC

Se avete scelto un mobilio classico ed elegante, di certo scarterete carte da parati con fantasie minimaliste, ma cercherete la ricchezza e il decoro anche nella finitura della parete. Un’ ottima soluzione per voi sono quindi le carte da parati damascate, con trame in oro e argento che risalteranno con eleganza la vostra camera da letto. Potrete scegliere sia un tono su tono che fantasie a contrasto.

ATTENZIONE se vuoi azzardare con l’abbinamento classico-contemporaneo gioca con i contrasti, il risultato sarà sicuramente quello di avere una camera da letto dal carattere distintivo, ricco e moderno.

Per carte da parati dallo stile classico, Devon & Devon è indicato. Qui link


CARTE DA PARATI DAL CARATTERE MODERNO

Lo stile frequente e facilmente ritrovabile nelle nostre case è quello moderno, con arredi dalle forme regolari, ideati con superfici diverse e ricercate tra loro. Con questo stile di arredo potrete dare liberamente sfogo alle vostre sfumature caratteriali optando per varie fantasie, siano esse geometriche, astratte o con temi naturalistici.

CARTE DA PARATI PER CAMERA DA LETTO
Wall&Deco, Leviosa

CONSIGLIO: se hai una testata del letto colorata (che sia in tessuto, legno o ferro) cerca di adattare una carta da parati che abbia delle sfumature cromatiche che si intonino con i colori della testata, in modo tale da avere un collegamento diretto tra i due soggetti della tua camera.

CARTE DA PARATI CAMERE DA LETTO
Kiino, Autunno Misty


CARTE DA PARATI DAL CARATTERE CONTEMPORANEO

Nelle camere da letto contemporanee la testata del letto viene totalmente abbandonata a favore di una struttura minimal che faccia diventare protagonista dell’ambiente la parete stessa, intesa come testata. Qui la carta da parati diventa complemento d’arredo estetico e funzionale.
Queste soluzioni fanno intendere quanto sia vasta la scelta delle carte da parati; ormai vengono realizzate non solo come fantasia ma anche come strutture, alcune in rilievo 3d, altre in tessuto, altre con semplici stampe modulari. In questi casi bisogna porre attenzione anche alla luce che diventa complemento della parete: si privilegeranno allora le lampade a sospensione anziché le classiche lampade da tavolo. (LEGGI QUI articolo sulle lampade a sospensione).

Sta a voi quindi far sprigionare il vostro carattere! Ecco una gallery di immagini che potrebbero indirizzarvi verso la scelta giusta.

CARTA DA PARATI CAMERA DA LETTO
Minimal
CARTA DA PARATI CAMERA DA LETTO
Urban
CARTA DA PARATI CAMERA DA LETTO
Romantica
CARTA DA PARATI CAMERA DA LETTO
Chic
CARTA DA PARATI CAMERA DA LETTO
Jungle
CARTA DA PARATI CAMERA DA LETTO
Vintage
CARTA DA PARATI CAMERA DA LETTO
Materica
CARTA DA PARATI CAMERA DA LETTO
Astratta
CARTA DA PARATI CAMERA DA LETTO
Geometrica

Per carte da parati dallo stile contemporaneo/moderno, la scelta è vastissima, vi lasciamo qualche link utile:
Glamora
Inkiostro Bianco
Elitis

Hai bisogno di ulteriore consulenza?

Scopri i nostri servizi di progettazione online!

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: